Camminare insieme da casa a scuola

Sono due anni che a Milano è stato attivato Pedibus, lo scuolabus a piedi organizzato da famiglie e insegnanti con il supporto del Comune di Milano, ABCittà e Legambiente. In due anni il Pedibus si è espanso a macchia d’olio in tutta la città. Dalla Bovisa a Brera, da Corvetto alla Fiera: sono 680 i bambini iscritti, 31 le scuole primarie aderenti, 78 linee attive (tutte certificate dalla Polizia locale). Le linee del Pedibus sono in funzione in 31 scuole primarie ma altre 15 si sono già attivate per far partire le nuove linee nel 2015. Nelle 31 scuole dove il progetto è già operativo sono attive 2/3 linee, per ciascuna delle quali sono iscritti circa 8 bambini con due genitori accompagnatori. La scuola Colletta partecipa al Pedibus con ben 5 linee (arancione, verde, rossa, blu, viola) che da via Adige, via Friuli, via Lattanzio, piazza Salgari e corso Lodi ogni mattina portano a scuola decine di bambini.

[googlemaps https://www.google.com/maps/d/embed?mid=znA9GItR2TWA.kfaBHAiDbVHs&hl=it&w=640&h=480]

“È un progetto educativo importante – ha dichiarato l’assessore all’Educazione e istruzione Francesco Cappelli – perché non solo incentiva grandi e piccoli ad andare a scuola a piedi senza usare l’automobile, ma anche perché stimola l’integrazione sociale e la solidarietà tra genitori e anche tra bambini di età diverse, aiuta a conoscere il quartiere insegnando a muoversi rispettando le regole della sicurezza stradale. Questa Amministrazione è molto orgogliosa perché sta funzionando molto bene sul territorio milanese grazie all’entusiasmo dei genitori, alla preziosa collaborazione con la cooperativa ABCittà e al supporto della Polizia locale”.